Vero il Manzoni non la iniziava proprio così i “Promessi Sposi” ma da Lecchese DOC un pò di patriottismo verso il nostro ramo di lago ci sta per raccontare le emozioni che una passeggiata a Lecco possono dare.

Ogni foto racconta un momento e ogni foto esprime un’emozione diversa, capita così in una sera di maggio nella ridente cittadina di Lecco che  ti ritrovi tu e la tua macchina fotografica (mai dimenticarla a casa) e dopo due passi nella movida lecchese (se così si può definire :-p) arrivi sul lungolago di Lecco e ti si presenta questo scorcio che da una miriade di ispirazioni. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.